Jesuits News
MAGIS
Opera missionaria della Provincia Euro-Mediterranea dei gesuiti
03/10/2018

Kurdistan, monaci e volontari cristiani al servizio di curdi e profughi

MAGIS Dicono di noi Kurdistan, monaci e volontari cristiani al servizio di curdi e profughi

Fides A Sulaymaniyya, nel Kurdistan iracheno, attualmente non vi sono tensioni, ma l’emergenza profughi e rifugiati, causata dalla guerra contro l’Isis e dall’instabilità interna all’Iraq, non è terminata. È il quadro tracciato in un colloquio con l’Agenzia Fides da p. Jens Petzold, religioso di Mar Musa (la comunità fondata dal Gesuita padre Paolo Dall’Oglio, scomparso in Siria), da anni in Kurdistan.

Leggi alla fonte