Jesuits News
MAGIS
Opera missionaria della Provincia Euro-Mediterranea dei gesuiti
MAGIS Pace I giovani ricominciano dalla formazione politica
Burkina Faso,

I giovani ricominciano dalla formazione politica

In Burkina Faso c’è fermento. C’è voglia di conoscere, approfondire, indagare a fondo. La fine del regime di Blaise Compaorè (2014) e il mancato golpe della Guardia repubblicana (2015) hanno lasciato in larghi strati della popolazione il desiderio di capire per partecipare. Si vuole costruire, insieme, qualcosa di nuovo. Rifondare un Paese povero, ma orgoglioso. E ricostruirlo su basi democratiche.

In questo contesto, il Centre d’Etudes et Reflexion pour Collegiens, Lyceens et Etudiantes (Cercle), il centro dei gesuiti attivo dal 1985, ha organizzato un ciclo di conferenze che si inserisce nel processo di formazione integrale dei più giovani. Si tratta di tre incontri ad alto livello.

Il primo si è tenuto venerdì 17 febbraio. Ospite d’onore: Luc Marius Ibriga, docente di Diritto all’Università di Ouaga, presidente del Forum de citoyennes et citoyens de l’alternance e membro del Front de résistance citoyenne, Controllore generale dello Stato. Il relatore ha parlato ai numerosi ragazzi presenti in sala (come testimoniato dalle foto della galleria) dei progetti per la nuova Costituzione del Burkina Faso.

Il secondo incontro si terrà venerdì 24 febbraio. Il tema è «L’insurrezione popolare in Burkina Faso. Quali lezioni per l’Africa?». Interverranno Zéphirin Diabre, esponente di spicco dell’opposizione; Binton Diallo, giornalista; Achille Tapsoba, Presidente del Cdp, il partito di Blaise Compaoré.

Nell’ultimo incontro, il 3 marzo, invece i relatori si intratterranno sul tema: «Lettura retrospettiva della transizione in Burkina Faso: punti di forza e di debolezza, fallimento o successo?». Interverranno: Achille Tapsoba, Presidente del Cdp, il partito di Blaise Compaoré; Ismael Ouedraogo, giornalista, direttore generale di Burkina Info; Wilfred Zoundi, ex deputato del Cnt ed ex vice Presidente dell’Alta Corte di Giustizia, membro della commissione costituzionale.

Questa iniziativa è sostenuta dal Magis che crede nella formazione socio-politica e della sua necessità per dar vita a un sistema realmente democratico, presupposto per uno sviluppo equilibrato.

Vuoi sostenere anche tu il nostro sforzo? Vuoi offrire un contributo? Vieni a scoprire come, clicca qui.

Condividi

Progetti correlati

Nuovo MBA dei gesuiti

Nuovo MBA dei gesuiti

Burkina Faso — Il programma Entrepreneurship and Sustainable Development (Business School) del Kosyam Jesuit Science Institute formerà gli imprenditori con il modello formativo dell’Executive MBA, dove i candidati saranno aiutati a sviluppare delle… Continua a leggere