Jesuits News
MAGIS
Opera missionaria della Provincia Euro-Mediterranea dei gesuiti
MAGIS Educazione È in uscita il nuovo numero di «Gesuiti missionari italiani»
Italia,

È in uscita il nuovo numero di «Gesuiti missionari italiani»

È in uscita il nuovo numero (il primo del 2016) di «Gesuiti missionari italiani», il periodico del Magis, l’Ong dei gesuiti italiani. Come i numeri precedenti, anche questo è ricco di contenuti. Ogni articolo, partendo dall’esperienza concreta dei progetti del Magis o dall’esperienza dei missionari italiani, cerca di approfondire tematiche legate ai Paesi del Sud del mondo. Sulla pubblicazione in stampa, per esempio, si affronta il delicato tema dell’Aids prendendo come spunto dalle iniziative che il Magis sta seguendo in Togo, Centrafrica e Camerun. Ma si parla anche del progetto che si sta sviluppando in Senegal per promuovere l’emancipazione femminile, dell’impegno dei gesuiti (e del Magis) per l’ambiente, della Siria. Rimane poi inalterata la sezione dedicata alle testimonianze dei missionari. Su questo numero ospitiamo le voci dal Brasile, dal Ciad, dal Madagascar, dal Togo.

Anche quest’anno continua il rinnovamento della veste grafica. Se nel 2015 si era attuata una riforma complessiva dell’impianto grafico, nel 2016 si è deciso di fare alcuni ritocchi rinnovando i colori, aumentando i box con le notizie di approfondimento, valorizzando ulteriormente la sezione dedicata alle riflessioni, ecc.

Se il comparto editoriale sta vivendo una profonda crisi e quello missionario, in particolare, sta conoscendo un forte ridimensionamento, il rilancio di «Gesuiti missionari italiani» rappresenta non solo un segno di fiducia nel futuro, ma anche un modo per valorizzare il lavoro dei missionari gesuiti e del Magis, che con pazienza offre un contributo per il pieno sviluppo delle popolazioni del Sud del mondo.

Vuoi ricevere i quattro numeri annuali di «Gesuiti missionari italiani»? Puoi averli scrivendo all’indirizzo mail: comunicazione@magisitalia.org e versando un’offerta minima di 10 euro.

Condividi