Jesuits News
MAGIS
Opera missionaria della Provincia Euro-Mediterranea dei gesuiti
MAGIS Educazione I giovani del Crec in piazza contro la corruzione
Benin,

I giovani del Crec in piazza contro la corruzione

I giovani del Crec in piazza contro la corruzione

In occasione della Giornata mondiale contro la corruzione, i giovani del Crec (Centre de Recherche, d’Etude et de Créativité), il centro culturale dei gesuiti in Benin, questa mattina sono scesi in piazza per sensibilizzare la popolazione sul tema della corruzione. Alcuni di essi sono stati intervistati dalla televisione e dalla radio nazionali del Benin.
Questa iniziativa, una delle attività del progetto «Percorso del cittadino», progetto di formazione alla cittadinanza attiva, è il frutto di un lungo percorso culturale svolto da un gruppo di giovani sotto la direzione dei gesuiti. Nel 2011 il parlamento beninese ha approvato una legge contro la corruzione. Una legge importante per il Paese. Secondo Transparency International, le statistiche sull’Indice di Corruzione Percepita collocano la Repubblica del Benin al 94° posto rispetto al 139° posto della Nigeria, 128° posto del Togo e 113° posto per il Niger. Ma, benché il Paese risulti meno corrotto rispetto ai suoi vicini, la corruzione rimane uno dei principali ostacoli per gli operatori economici che vorrebbero inserirsi nell’economia del Paese.
Nel 2013, il Crec ha così avviato un progetto di studio della legge che ha coinvolto un gruppo di giovani. Questa analisi li ha portati a una consapevolezza non comune delle opportunità offerte del dettato normativo. Hanno così elaborato materiale informativo per far conoscere la legge e hanno avviato iniziative di sensibilizzazione. Tra le attività messe in campo,la manifestazione di oggi in una delle principali piazze di Cotonou, la più grande città del Paese. All’iniziativa ha aderito anche il Consiglio dei giovani dell’Ambasciata Usa. Un organo composto da ragazzi del Benin che viene periodicamente convocato dall’ambasciatore di Washington per chiedere pareri sulla politica e sulla società locale.

Condividi

Progetti correlati