Jesuits News
MAGIS
Opera missionaria della Provincia Euro-Mediterranea dei gesuiti
MAGIS Educazione Formazione agricola per l’occupazione dei giovani
Camerun,

Formazione agricola per l’occupazione dei giovani

Per molti giovani africani le possibilità d’impiego rimangono scarse e, soprattutto nel settore agricolo, la mancanza di competenze specifiche, i salari troppo bassi e l’accesso limitato alla terra ed ai servizi finanziari sono causa di disoccupazione tra i molti i giovani che vivono nelle zone rurali.

In Camerun, l’Ufficio di Sviluppo della Provincia dell’Africa Occidentale ha avviato un progetto triennale per promuovere l’occupazione sostenibile per i giovani, attraverso la formazione agricola e attività di auto-impiego. Il MAGIS, grazie alla collaborazione con Operazione Africa, sostiene un progetto agricolo promosso dai gesuiti del Camerun e realizzato sul terreno di loro proprietà, per la formazione dei giovani della Parrocchia di Notre Dame dell’Annunciazione di Bonamoussadi. Si tratta dell’avvio della coltivazione della graviola, trasformazione e successiva commercializzazione, produzione affidata ad un gruppo di giovani disoccupati dai 18 ai 35 anni.

Una prima formazione agricola si è svolta lo scorso anno presso il Centro Pastorale Sant’Ignazio. 5 giorni di incontri che hanno visto i giovani coinvolti in lezioni teoriche sugli aspetti generali dell’agricoltura e nello specifico sulla coltivazione della graviola, sulle possibili malattie, fertilizzazione organica, raccolta e trasformazione della graviola con alcune nozioni di amministrazione e contabilità.

I giovani, sia ragazze che ragazzi, hanno mostrato interessate e motivazione ad apprendere le tecniche di coltivazione degli alberi da frutto e della graviola, prodotto la cui coltivazione può essere fatta anche in piccoli vivai e i cui frutti possono essere acquistati e trasformati per la commercializzazione locale senza grande investimento iniziale. Per la parte pratica, i giovani sono stati coinvolti nella semina e nella fase della germinazione della graviola. Le piantine che stanno nascendo saranno in parte utilizzate per la produzione diretta, in parte vendute per l’avvio di micro-attività generatrici di reddito. Le piantine di graviola seminate fino ad oggi sono 200.

Puoi sostenere il progetto “Promozione dell’aiuto-impiego dei giovani” in Camerun con una donazione

Condividi

Progetti correlati

Riforestazione a Ikalamavony

Riforestazione a Ikalamavony

Madagascar — Il progetto prevede che gli alunni di tre scuole-pilota della zona di Ikalamavony  (Madagascar) piantino, insieme ai loro insegnanti, parenti e amici, 700 alberi (manghi, aranci, eucalipri, ecc.) ogni anno… Continua a leggere